ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA accolgono attivista cinese Chen

Lettura in corso:

USA accolgono attivista cinese Chen

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ partito per gli Stati Uniti con la sua famiglia il dissidente cinese Chen Guangcheng, che ad aprile si era rifugiato nell’ambasciata americana di Pechino.

L’attivista per i diritti umani aveva accettato di lasciare la sede diplomatica, dopo che il suo caso stava creando grande imbarazzo nelle relazioni tra i due Paesi, alla vigilia della visita di Hillary Clinton in Cina.

L’uomo era poi stato ricoverato in un ospedale e i suoi parenti avrebbero subito pressioni dalle autorità: il fratello è stato picchiato e il nipote arrestato con l’accusa di omicidio.

Formalmente, Chen Guangcheng andrà negli Stati Uniti per motivi di studio e con questa giustificazione la sua partenza è stata annunciata sia da Washington sia da Pechino.