ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Facebook entra in Borsa e nella storia

Lettura in corso:

Facebook entra in Borsa e nella storia

Dimensioni di testo Aa Aa

Facebook entra in Borsa, ed è già record prima di iniziare: l’enorme numero di prenotazioni lascia presagire scambi di portata storica. Il prezzo d’ingresso è stato fissato a trentotto dollari per azione, e si prevedono scambi per almeno sedici miliardi di dollari. L’ingresso in Borsa più clamoroso della storia, per un’azienda operante in internet. Inutile dirlo, ci si aspetta un’impennata immediata.

“Vista la domanda che si è registrata per il titolo nelle ultime due settimane, non ci vuole un genio per dire che probabilmente l’azione salirà molto in apertura”, dice l’analista Arvind Bhatia. “Comunque penso che nel breve termine l’andamento del titolo sarà condizionato da una certa emotività”

La prima giornata al Nasdaq dell’azienda fondata dal 28enne Mark Zuckerberg è destinata a spazzare via il record di Google, che all’esordio nel 2004 vendette azioni per quasi due miliardi. In quegli stessi giorni, Facebook stava appena nascendo. Otto anni dopo, Google vale duecento miliardi di dollari e Facebook si avvicina al miliardo di utilizzatori.