ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Schäuble chiede all'Europa un presidente eletto a suffragio universale


mondo

Schäuble chiede all'Europa un presidente eletto a suffragio universale

Un presidente eletto a suffragio universale, per dare all’Unione europea una legittimazione democratica. Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schäuble rivolge un appello ai Ventisette affinché diano all’Europa un volto, e i mezzi per affrontare gravi crisi come quella attuale.
 
Commentando le sue dichiarazioni, il primo ministro del Lussemburgo e presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker ha detto: “Nel ventunesimo secolo non si può costruire uno Stato con una sola nazione, solo con l’Europa si può creare uno Stato e avere un futuro. Per questo noi abbiamo bisogno – come Schäuble dice sempre – di più Europa, e non di meno”.
 
Schäuble è intervenuto ad Aquisgrana in occasione del ritiro del premio Carlo Magno, uno dei più importanti riconoscimenti europei, conferito, tra l’altro, alla Cancelliera Angela Merkel, all’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e all’ex premier britannico Tony Blair. 
 
Europeista convinto, Schäuble auspica l’evoluzione della Commissione europea, che dovrebbe diventare governo europeo, ora più che mai necessario.

Prossimo Articolo

mondo

Portogallo, disagi neegli aeroporti per uno sciopero dei controllori di volo