ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: il governo respinge la proposta di dialogo dell'ETA

Lettura in corso:

Spagna: il governo respinge la proposta di dialogo dell'ETA

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo spagnolo respinge la richiesta di dialogo avanzata dall’Eta e chiede di nuovo un disarmo completo. Il gruppo separatista basco ha annunciato di avere designato una delegazione per negoziare in modo diretto con i governi spagnolo e francese, invocando inoltre il coinvolgimento delle istituzioni europee per trovare una soluzione definitiva al conflitto.

Secca la risposta del governo di Madrid:“L’unico comunicato che noi chiediamo – ha detto Jorge Fernández Díaz, ministro dell’Interno -, a chiunque sia inviato, e che ci aspettiamo è quello relativo a un disarmo incondizionato”.

Considerata organizzazione terroristica da parte di Unione europea e Stati Uniti, l’Eta è ritenuta responsabile della morte di oltre 800 persone in più di 40 anni di lotta armata. Lo scorso 20 ottobre aveva annunciato un cessate il fuoco che il governo spagnolo non considera però sufficiente.