ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premio Principe Asturie: vince Martha Nussbaum

Lettura in corso:

Premio Principe Asturie: vince Martha Nussbaum

Dimensioni di testo Aa Aa

L’annuncio è stato fatto a Oviedo dal presidente della giuria Aurelio Menendez Menendez, che ha esaminato 27 candidature da 14 Paesi.

È la filosofa statunitense Martha Nussbaum la vincitrice del Premio Principe delle Asturie per le Scienze Sociali.

Il Nobel di Spagna, come viene definito, è conferito dalla Fondazione Principe delle Asturie, presieduta dall’erede alla Corona di Spagna, Felipe di Borbone.

La cerimonia di consegna dei premi avverrà in autunno alla presenza del Principe e della moglie Letizia.

Tra i finalisti c’era anche l’italiano Massimo Livi-Bacci, professore di demografia a Firenze e senatore.

Studiosa di filosofia greca e romana, Martha Nussbaum insegna Diritto ed Etica all’Università di Chicago.

Tra le sue opere più importanti “La fragilità del bene”, che nel 1986 le ha dato la celebrità nel mondo accademico, anche per la sua interpretazione del Simposio di Platone, e “Sesso e giustizia sociale” del 1999.

Martha Nussbaum si è spesso focalizzata sui temi della diseguaglianza fra uomini e donne.

Nella storia del premio, che conta otto sezioni, è solo la seconda volta che compare un nome femminile tra le vincitrici della categoria delle Scienze Sociali. Nel 2006 vinse la presidente irlandese Mary Robinson.