ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Obama monetizza il sostegno gay e attacca Romney


USA

Obama monetizza il sostegno gay e attacca Romney

Un’icona della comunità gay per riaffermare la sua posizione sui matrimoni gay. È il cantante omosessuale dichiarato Ricky Martin a introdurre, in occasione di una raccolta fondi per la sua campagna elettorale, Barack Obama. Il primo presidente americano che si è apertamente schierato, la scorsa settimana, a favore dei matrimoni tra persone dello stesso sesso.

“All’origine – ha detto Obama dal palco – questo non riguarda solo il fatto che siamo tutti sulla stessa barca, ma che meritiamo tutti la stessa dignità e lo stesso rispetto. A ognuno devono essere date le stesse opportunità”.

Obama tiene a rimarcare anche altre distanze col suo avversario non ancora ufficiale, ma ormai di fatto, Mitt Romney. In un nuovo spot le testimonianze di lavoratori, licenziati quando il candidato repubblicano era dirigente di una società di investimento che comprò la loro acciaieria.

Risposta immediata sempre a colpi di video da parte dello staff di Romney, che riporta altre testimonianze di lavoratori, beneficiati dall’attività della Bain capital.

Scambio di colpi su quello che sarà un tema dominante della campagna elettorale: chi sia in grado di creare (o distruggere) più posti di lavoro.

Prossimo Articolo

mondo

Bessarabia: terra antica, rivendicazioni attuali