ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Merkel-Hollande: primo summit tutto sorrisi

Lettura in corso:

Merkel-Hollande: primo summit tutto sorrisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli aiuti supplementari alla Grecia, la crescita, le sfide comuni per assicurare che il processo europeo sia irreversibile. Di tutto questo hanno discusso a Berlino, nel loro primo incontro bilaterale, Angela Merkel e François Hollande. Piu’ sorrisi che mugugni nel primo confronto tra il cancelliere conservatore che difende l’austerità e il presidente socialista che spinge per la ripresa economica.
 
Angela Merkel ha persino concesso una minuscola apertura sul tema della stretta fiscale: si è detta disposta ad approvare misure supplementari per assicurare la crescita della Grecia.
 
Hollande ne ha approfittato per ribadire il caposaldo della sua campagna elettorale: rinegoziare il patto di bilancio per integrarlo con la ripresa economica.