ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: sit-in degli indignati davanti sede Bankia, cancellano conti

Lettura in corso:

Spagna: sit-in degli indignati davanti sede Bankia, cancellano conti

Dimensioni di testo Aa Aa

Boicotta chi sfratta: gli indignati spagnoli hanno spostato la loro protesta per qualche ora davanti alla sede di Bankia, il quarto istituto del Paese, che lo Stato ha deciso di nazionalizzare parzialmente.

I manifestanti hanno cancellato i loro conti, in segno di protesta contro i pignoramenti. Chiedono di introdurre una misura che permetta di restituire le chiavi e la proprietà alle banche, scaricando l’intero debito del mutuo se non si è in grado rimborsarlo.

A Puerta del Sol sono attese nuove riunioni degli indignati, dopo che la polizia ha evacuato la piazza. I manifestanti hanno infatti deciso di organizzare un’assemblea permanente fino a martedì, giorno del primo anniversario del movimento 15 maggio che denuncia il capitalismo finanziario, le diseguaglianze sociali e l’aumento della disoccupazione, a oltre il 24 per cento, più di cinque milioni di persone, il livello più alto in Europa.