ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Palestina: l'accordo di Doha con Fatah divide Hamas

Lettura in corso:

Palestina: l'accordo di Doha con Fatah divide Hamas

Dimensioni di testo Aa Aa

Abu Mazen non rappresenta tutto il popolo palestinese. In un’intervista esclusiva a euronews, Mahmoud al Zahar, membro dell’ufficio politico di Hamas a Gaza, dice no all’accordo di Doha per la formazione di un governo palestinese di unità nazionale con Fatah. Una posizione che ha provocato una rottura all’interno di Hamas.

Prima l’occidente ci riconosca come forza politica, spiega al Zahar: “Noi governiamo a Gaza, in Cisgiordania e a Gerusalemme perché questi sono i risultati del voto. Ma da parte dell’occidente c‘è la stessa reazione ipocrita contro i movimenti islamici e contro Hamas in particolare. Non vogliono accettare il risultato di elezioni libere e corrette”.

Nell’intervista, in onda questo martedì, al Zahar dice che Hamas si ispira ai moti della primavera araba, ma non condanna il regime di Bashar al Assad. E sull’Iran non risponde alla domanda in merito a un eventuale supporto militare in caso di attacco da parte di Israele.