ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano: lancio di razzi Rpg e spari a Tripoli

Lettura in corso:

Libano: lancio di razzi Rpg e spari a Tripoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Pesanti ripercussioni della crisi siriana in Libano. Ancora scontri nella città libanese di Tripoli tra la minoranza alawita fedele al presidente siriano Bashar al-Assad e la maggioranza sunnita schierata con la protesta.
Il bilancio è di due morti.
Negli scontri sono stati impiegati razzi Rpg e armi automatiche.
Schierato l’esercito nella città portuale per evitare il ripetersi di nuovi conflitti, dopo l’intercettazione di armi e combattenti diretti in Siria per aiutare i ribelli.
Sabato un centinaio di giovani islamici aveva eretto un accampamento all’uscita di Tripoli e piantato bandiere musulmane e vessilli dell’indipendenza siriana, simbolo della ribellione.
Gli islamici si erano riuniti per chiedere la liberazione di un uomo arrestato per sospetti legami col terrorismo.
Il Libano è diviso tra l’opposizione sostenuta da Washington e ostile al regime siriano e il partito di Hezbollah a capo del governo e appoggiato da Damasco e Teheran.