ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra 2012: accesa a Olimpia la fiaccola dei giochi

Lettura in corso:

Londra 2012: accesa a Olimpia la fiaccola dei giochi

Dimensioni di testo Aa Aa

La fiaccola olimpica inizia il suo viaggio verso Londra. Partita dall’antica città di Olimpia, sede dei primi giochi, attraverserà diversi paesi prima di raggiungere la Gran Bretagna.

In linea con la tradizione, la fiamma è stata accesa utilizzando i raggi del sole e uno specchio parabolico da una Grande Sacerdotessa presso il Tempio di Hera. È attesa nella City il 27 luglio, data di apertura dei giochi.

“Questa fiamma speciale porterà un messaggio di pace e di amicizia – ha detto Sebastian Coe, presidente del Comitato organizzatore di Londra 2012 – Porterà con sé anche il rispetto e la buona volontà del popolo del Regno Unito. Una luce brillerà nel nel nostro Paese per ricordare alle persone i valori eterni del movimento olimpico, che noi tutti condividiamo”.

La fiaccola farà un giro di una settimana in Grecia, attraversando cinque grandi siti archeologici, tra cui l’Acropoli, prima di arrivare il 17 maggio al vecchio Stadio olimpico di Atene, sede dei primi Giochi moderni nel 1896. Lì sarà consegnata alla delegazione britannica al termine di una cerimonia notturna.

Il primo dei circa 500 tedofori è Spyros Gianniotis, campione del mondo nella 10 km di fondo ai Mondiali di nuoto di Shanghai.