ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Individuati i resti del Sukhoi Superjet 100 caduto in Indonesia. Nessun italiano a bordo

Lettura in corso:

Individuati i resti del Sukhoi Superjet 100 caduto in Indonesia. Nessun italiano a bordo

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato individuato il relitto dell’aereo scomparso ieri in Indonesia. Il Sukhoi Superjet 100 è precipitato in una regione montuosa a sud della capitale Giakarta. A bordo c’era una cinquantina di persone. Nessuno di loro di nazionalità italiana, fa sapere la Farnesina che ha controllato dopo che si erano sparse voci sulla presenza di due italiane a bordo.
 
Il velivolo, realizzato in Russia, grazie a una joint venture con Alenia aeronautica, gruppo Finmeccanica, era in volo dimostrativo, il secondo per l’apparecchio, dopo un primo decollo riuscito senza problemi.
 
Per ora la dinamica dell’incidente è avvolta nel mistero. I piloti non hanno comunicato alcuna emergenza ma, poco prima che l’apparecchio sparisse dai radar, avevano chiesto di scendere di altitudine.
 
La zona del disastro è quella del monte Salak, un vulcano di 2200 metri ricoperto dalla giungla. Le squadre dei soccorsi stanno cercando eventuali superstiti.