ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giacarta, non si fermano le ricerche del volo Sukhoi. Forse italiani a bordo

Lettura in corso:

Giacarta, non si fermano le ricerche del volo Sukhoi. Forse italiani a bordo

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora nessuna notizia dell’areo della compagnia russa Sukhoi scomparso in volo su Giacarta. A bordo 46 persone.

L’aereo un superjet 100 stava compiendo un volo dimostrativo della durata di 30 minuti, i passeggeri sarebbero giornalisti, ingegneri e uomini d’affari. Si verifica anche la presenza di due passeggeri con cognome italiano a bordo.

Il volo partito dall’aeroporto di Giacarta è scomparso dai radar mentre sorvolava una zona vulcanica a scarsa visibilità.

I contatti con la torre di controllo sarebbero stati persi dopo che l’aereo è sceso da 10.000 a 6.000 metri a dimostrazione delle capacità tecniche del velivolo.

Si tratta del primo aereo costruito in Russia dalla caduta dell’Unione Sovietica.