ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: Medvedev nominato premier

Lettura in corso:

Russia: Medvedev nominato premier

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gioco delle parti ora è completo. Dmitri Medvedev torna ad essere il primo ministro russo. Come da copione la Duma, il ramo basso del parlamento, ha approvato la nomina dell’ex presidente con 299 voti a favore su 450. Contrari i deputati del partito comunista e del partito di centro-sinistra Russia Giusta.

Queste le prime parole di Medvedev: “Spero che ora potremo concentrarci sulle cose essenziali: la volontà di mettere da parte i nostri disaccordi e risolvere i problemi principali del nostro Paese”.

Immediata la firma di Vladimir Putin a ratificare l’incarico. Il neo capo di Stato ed ex premier, che ha partecipato a una cerimonia di commemorazione davanti alla tomba del milite ignoto, sotanto lunedì aveva giurato tornando formalmente a guidare il Paese. Ruolo che aveva ricoperto per otto anni e che poi aveva lasciato al suo delfino Medvedev per i quattro anni richiesti dalla Costituzione per poter essere rieletto di nuovo al Cremlino.