ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Facebook: al via un'ipo gigantesca

Lettura in corso:

Facebook: al via un'ipo gigantesca

Dimensioni di testo Aa Aa

100 miliardi di dollari, o, se preferite, 76 miliardi di euro. Potrebbe essere questo il valore di mercato di Facebook che si appresta a sbarcare il Borsa, il 18 maggio, sul Nasdaq di New York. Il social network ha fissato in una forchetta di 28-35 dollari il prezzo di ogni azione per la gigantesca Ipo, cioè l’offerta al pubblico dei titoli della società che intende quotarsi per la prima volta su un mercato regolamentato.

“Ci sono abbastanza investitori interessati ad acquistare le azioni – spiega questo analista – ma il valore nominale di Facebook è molto alto e mi ricorda un po’ la situazione dei nuovi mercati quando è scoppiata la bolla internet”.

L’amministratore delegato Mark Zuckerberg manterrà il controllo del 57,3% dei diritti di voto anche dopo l’ipo.

Facebook ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto di 205 milioni di dollari. I ricavi si sono attestati a 1,06 miliardi di dollari. Alla fine di marzo conta 901 milioni di utenti attivi al mese. Le amicizie hanno raggiunto quota 125 miliardi, con 300 milioni di foto caricate al giorno.