ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: assalto all'università di Aleppo

Lettura in corso:

Siria: assalto all'università di Aleppo

Dimensioni di testo Aa Aa

Ad Aleppo l’esercito sarebbe entrato nel dormitorio degli studenti universitari uccidendo dai 2 ai 4 studenti, a seconda delle fonti. Nella notte, secondo il racconto degli attivisti, circa 2mila membri delle forze di sicurezza hanno fatto irruzione nella casa dello studente. I giovani morti sarebbero stati scaraventati dalle finestre del quinto piano.
 
L’università di Aleppo è uno dei centri nevralgici della protesta pacifica contro il regime. L’ateneo della città del nord della Siria ha sospeso tutte le attività didattiche per almeno 10 giorni.
 
Oggi Neeraj Singh, portavoce a Damasco della missione di monitoraggio dell’ONU, ha dichiarato che c‘è ancora molta violenza in Siria e il cessate il fuoco non si è stabilizzato. Nello stesso tempo Singh ha però riconosciuto che la presenza degli osservatori sta avendo qualche effetto positivo e che i cinquanta caschi blu attualmente in Siria godono di una relativa libertà di movimento.