ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Bolivia nazionalizza, la Spagna vigila

Lettura in corso:

La Bolivia nazionalizza, la Spagna vigila

Dimensioni di testo Aa Aa

La Bolivia nazionalizza, Spagna ed Europa osservano con apprensione. La decisione del presidente Evo Morales di nazionalizzare per decreto la Rete Elettrica Internazionale, il cui controllo era nelle mani della spagnola Rete Elettrica di Spagna, ha creato entusiasmo dentro i confini patrii ma scarso consenso fuori.

In particolare a Madrid da dove giungono le reazioni piu’ allarmate. Il ministro dell’economia spagnolo, Luis de Guindos, lancia un chiaro messaggio.

“La Bolivia ha garantito che indennizzerà la compagnia dei costi investiti nella rete elettrica. Una promessa sulla quale, evidentemente, il governo spagnolo vigilerà con attenzione per verificare che l’indennizzo sia adeguato”.

Sull’argomento, piu’ o meno con gli stessi toni, è intervenuta anche la Commissione europea, auspicando che il presidente Morales rispetti dettagliatamente e senza indugi gli accordi sottoscritti dal suo Paese con Madrid.