ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali: attaccata base lealisti, fallito il contro-golpe

Lettura in corso:

Mali: attaccata base lealisti, fallito il contro-golpe

Dimensioni di testo Aa Aa

È fallito il contro-golpe in Mali. Gli uomini della giunta militare, al potere da marzo, hanno attaccato la base della guardia presidenziale a Bamako, dopo che i soldati lealisti avevano tentato l’assalto all’aeroporto, base dei golpisti. Almeno 27 soldati fedeli al presidente deposto Amadou Toumani Touré sono stati uccisi.

“Abbiamo passato la notte in bianco, senza chiudere occhio – spiega un abitante della capitale – I soldati sparano contro le persone. La gente muore colpita dai proiettili vaganti. Vogliamo che la finiscano, dovrebbero risolvere i problemi al nord e far uscire il paese dalla crisi”.

Molti abitanti stanno abbandonando la capitale per paura di nuovi episodi di violenza. Prese d’assalto le stazioni di benzina, mentre nel nord del paese, fuori controllo, gruppi fondamentalisti islamici cercano di imporsi con la forza.