ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Homs, devastata dalla guerra malgrado la tregua

Lettura in corso:

Homs, devastata dalla guerra malgrado la tregua

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua la battaglia di Homs, città emblema della rivolta siriana che da mesi si oppone a Bashar al-Assad.

Video girati dai media britannici mostrano i quartieri devastati dalle bombe, violentati dalla guerra che oppone l’esercito regolare ai militari ribelli malgrado il cessate il fuoco in vigore dal 12 aprile.

“Sul piano militare”, afferma il comandante dei ribelli a Homs, “l’esercito siriano libero si impegna a rispettare il piano di Kofi Annan”.

Sul campo, un’altra verità: gli ultimi attacchi a Idlib, con una famiglia intera sterminata e nella provincia di Deir Ezzor, 12 soldati e un civile uccisi.

L’Onu ha chiesto di nuovo la fine immediata delle violenze, costate già oltre 11 mila morti, mentre continua in mezzo alle difficoltà la missione degli osservatori che ogni giorno perlustrano le principali città siriane: 30 uomini, 50 entro la fine della settimana, 300 a breve.