ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quattro stranieri arrestati in Sudan, mistero sul loro ruolo

Lettura in corso:

Quattro stranieri arrestati in Sudan, mistero sul loro ruolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Mistero in Sudan sull’arresto di quattro uomini – un britannico, un norvegese, un sudafricano e, secondo le autorità di Kharthoum, un soldato del sud-Sudan -.
Il norvegese indossava una maglietta di una ONG norvegese impegnata nello sminamento in Sud Africa.

I quattro sono stati intercettati nei pressi di Heglig, dove sarebbero penetrati illegalmente: secondo le autorità sudanesi, avevano materiale militare per aiutare il Sud Sudan nel conflitto in corso nella regione. Heglig è una delle due regioni petrolifere alla frontiera tra il Sudan e il neonato Stato del Sud Sudan: i militari sud-sudanesi l’avevano occupata qualche giorno fa, ma si sono poi ritirati sotto pressione internazionale.

Il Sud-Sudan smentisce le accuse e afferma di aver saputo che si trattava di un veicolo delle Nazioni Unite che si era perso nella zona.