ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guinea Bissau, liberi ex premier e presidente a interim. Trasferiti in Costa d'Avorio

Lettura in corso:

Guinea Bissau, liberi ex premier e presidente a interim. Trasferiti in Costa d'Avorio

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno dovuto abbandonare il Paese, ma sono tornati liberi Raimundo Pereira Carlos e Gomes Junior, rispettivamente presidente ad interim ed ex premier candidato alle presidenziali e della Guinea Bissau, messi agli arresti dai militari dopo il golpe del 12 aprile.

Il loro trasferimento ad Abidjan, in Costa d’Avorio, fa parte dell’accordo raggiunto tra la giunta militare che si è instaurata al potere e il contingente inviato dall’Ecowas, la Comunità economica dell’Africa occidentale, che aveva minacciato anche sanzioni nei confronti del Paese in seguito al colpo di Stato avvenuto durante le elezioni presidenziali.

Altra condizione per che i militari avrebbero accettato per evitare ostracismi, l’avvio di una transizione che riporti entro 12 mesi il potere in mano ai civili con nuove elezioni.