ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soyuz, atterraggio riuscito in Kazakhstan

Lettura in corso:

Soyuz, atterraggio riuscito in Kazakhstan

Dimensioni di testo Aa Aa

Dallo spazio alla steppa del Kazakhstan. Tre ore di viaggio e la navicella Soyuz partita dalla Stazione Spaziale Internazionale è atterrata, nel punto previsto: a nord del centro abitato di Arkalyk.

A bordo c’erano tre astronauti: un veterano della Nasa, lo statunitense Daniel Burbank, e i russi Anton Skaplerov e Anatoly Ivanishin.

Con questo viaggio hanno terminato la missione iniziata sei mesi fa. Un percorso seguito con il fiato sospeso dal centro di Controllo della Missione a Mosca. Dal novembre scorso, infatti, le operazioni sono completamente gestite dai russi. La Nasa non effettua più alcun collegamento con i propri shuttle con la Stazione Spaziale Internazionale.