ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Delude il Pil USA: +2,2% nel primo trimestre 2012

Lettura in corso:

Delude il Pil USA: +2,2% nel primo trimestre 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua ma rallenta più del previsto, la crescita dell’economia a stelle e strisce. L’incremento del prodotto interno lordo statunitense delude le aspettative e nel primo trimestre del 2012 si attesta sul 2,2%.

Di tre decimi di punto rispetto alle attese e di otto rispetto all’aumento registrato nell’ultimo trimestre del 2011, la flessione è in parte imputata dagli analisti alle ricadute sull’export statunitese della prolungata crisi in Europa.

Motore della crescita, insieme alla tenuta dei consumi, restano anche le buone prestazioni dell’industria automobilistica. I segni di stanchezza dimostrati dal mercato del lavoro, dopo le ottime cifre all’inizio dell’anno, fanno però già temere negative ripercussioni su consumi e crescita dei prossimi mesi.