ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio e tempo sfavorevole fanno crescere i prezzi alimentari

Lettura in corso:

Petrolio e tempo sfavorevole fanno crescere i prezzi alimentari

Dimensioni di testo Aa Aa

In parte per gli aumenti del prezzo del petrolio, che incide sulla componente trasporto e non solo, in parte per le avverse condizioni atmosferiche. Sta di fatto che i prezzi alimentari sono saliti in tutto il mondo nel primo trimestre 2012, dopo quattro mesi consecutivi di calo sul finire dell’anno passato.

“I prezzi sono saliti per tre mesi consecutivi a partire da gennaio” spiega Jose Cuesta, economista della Banca Mondiale. Ora sono più alti dell’8% rispetto a dicembre 2011 e appena del 6% sotto il record storico di febbraio 2011”.

E, se nei Paesi sviluppati questo può significare brutte sorprese ai banchi del supermercato, nel sud del mondo vuol dire rendere ancora più drammatica la situazione in quelle aree dove si soffre per siccità e carestie, come nei Paesi dell’Africa sub-sahariana.