ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Miliardari Usa alla conquista degli asteroidi, le nuove miniere

Lettura in corso:

Miliardari Usa alla conquista degli asteroidi, le nuove miniere

Dimensioni di testo Aa Aa

Un gruppo di miliardari statunitensi si lancia alla conquista dello spazio.

La Planetary Resources, compagnia fondata dal regista James Cameron e dal creatore di Google Larry Page, ha messo in piedi un progetto costoso quanto ambizioso: utilizzare gli asteroidi come miniere di metalli preziosi.

“L’idea di Planetary Resources è quella di rendere disponibili all’umanità le risorse dello spazio qui sulla Terra – ha spiegato Peter H. Diamandis, co-fondatore di Planetary Resources – Si tratta di propellenti provenienti dall’acqua depositati sugli asteroidi, di metalli preziosi e minerali che sono importanti per promuovere e creare un mondo di abbondanza qui sulla terra”.

Gli acchiappa-asteroidi si sono dati due anni di tempo per lanciare la prima missione. I costi superano il miliardo di euro, ma almeno sulla carta i conti tornano: un asteroide di 30 metri può nascondere una quantità di platino di valore superiore ai 20 miliardi.