ULTIM'ORA

È stato indicato come il canestro dell’anno. Grande talento e intuito nel dirigere il gioco incoronano il gesto atletico dell’atleta lettone Armands Skele.

Un tocco definito dalla stampa divino, in uno dei momenti più delicati della semifinale del campionato tra Tarvas e Kalev.