ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: Sarkozy cerca i voti dell'estrema destra

Lettura in corso:

Francia: Sarkozy cerca i voti dell'estrema destra

Dimensioni di testo Aa Aa

La sfida tra Sarkozy e Hollande potrebbe decidersi in tv. Il Presidente uscente, che confida nella sua capacità comunicativa, vorrebbe tre faccia-a-faccia, ma Hollande accetta di partecipare solo a quello del 2 maggio, come da tradizione.

“Ripeto – sottolinea Sarkozy – che non capisco perché Hollande si sottragga ai dibattiti, Quando parlavano tra loro socialisti, proponevano 3 dibattiti, ora si tratta di discutere davanti ai francesi, mettendo a confronto i programmi”.

Sarkozy terrà un grande raduno il 1 maggio, per rubare la scena sia ai classici appuntamenti della sinsitra per la festa dei lavoratori, sia al discorso che terrà quel giorno Marine Le Pen, i cui elettori fanno gola a tutti.

“Gli elettori del Front National – afferma il Presidente – devono essere rispettati, hanno espresso una scelta, un voto di sofferenza, un voto di crisi, perché insultarli?”

E mentre Sarkozy cerca voti a destra, promettendo di rafforzare la sicurezza e i controlli alle frontiere, dalla Germania la cancelliera Angela Merkel ribadisce il suo sostegno all’attuale capo dell’Eliseo.