ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, in banca un buco da 30 miliardi di euro

Lettura in corso:

Grecia, in banca un buco da 30 miliardi di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Perdite per quasi 30 miliardi di euro.
È il conto salato per le principali banche commerciali greche investite dalla crisi del debito. Istituti che ora si confrontano con il taglio del valore dei titoli di Stato ellenici in portafoglio.

La più importante, la National Bank of Greece ha lasciato sul campo oltre 12 miliardi di euro: è il dato peggiore. Per Piraeus Bank la perdita si attesta sui 6,6 miliardi, 5,5 per Eurobank, quasi 4 miliardi di euro per Alpha Bank. In tutto dalle casse dei quattro principali istituti ellenici si sono volatilizzati esattamente 28, 25 miliardi di euro.

Il sistema bancario scricchiola sotto il peso della crisi sistemica del Paese, e spaventa la politica in vista delle elezioni del 6 maggio. Il governo, che avrebbe dovuto annunciare questo venerdì il piano di ricapitalizzazione, ha dichiarato di essere ancora al lavoro, insieme a Europa e Fondo Monetario Internazionale.