ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, sondaggi prima del voto confermano: Hollande in testa

Lettura in corso:

Francia, sondaggi prima del voto confermano: Hollande in testa

Dimensioni di testo Aa Aa

Impazzano i sondaggi, nell’ultimo giorno di campagna elettorale in Francia. Le previsioni confermano il socialista Francois Hollande in testa, con un vantaggio consolidato sull’uscente Nicolas Sarkozy. Per il terzo posto corrono l’estrema destra di Marine Le Pen e la sinistra trotzkista di Jean-Luc Melanchon.

I sondaggi riportano le tendenze nell’elettorato, spiega un analista. “La Destra ha perso molto sostegno e questo motiva il dato attorno al 54 per cento per il candidato Hollande”.

Il socialista punta a imporsi già al primo turno, mentre il presidente uscente potrebbe rimontare se si aprisse una corsa per il ballottaggio, magari recuperando un dialogo con i centristi di Bayrou, accreditati di un 10 per cento.

L’incognita resta quella dell’astensione, che secondo i sondaggi potrebbe crescere fino ad un 24 per cento degli aventi diritto.

I primi risultati sull’affluenza saranno diffusi domenica alle 18, mentre le proiezioni sui dati reali cominceranno a circolare dopo le 20.