ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: smentito il blocco delle esportazioni verso l'UE

Lettura in corso:

Iran: smentito il blocco delle esportazioni verso l'UE

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran smentisce il blocco delle forniture petrolifere verso i Paesi europei. La scorsa settimana media ufficiali avevano annunciato uno stop alle vendite a Germania, Spagna e Grecia. Provvedimento che faceva seguito alla decisione presa a febbraio di fermare le esportazioni verso Parigi e Londra. Ma il ministro del petrolio iraniano ha voluto chiarire, durante una conferenza svoltasi a Teheran, la posizione del governo guidato da Ahmadinejad.

“Ufficialmente abbiamo tagliato le esportazioni verso Regno Unito e Francia. Per quanto riguarda gli altri Paesi europei le importazioni dall’Iran vanno avanti o se sono state tagliate, i motivi sono meramente finanziari”.

Lo stop alle esportazioni viene usato da Teheran come rappresaglia contro le sanzioni sempre più severe decise dall’Unione europea per costringere il Paese a rinunciare al nucleare a scopi militari. A gennaio Bruxelles aveva stabilito di bloccare le importazioni di greggio dall’Iran dal primo luglio 2012.