ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per Ypf la cinese Sinopec nel ruolo di cavaliere bianco

Lettura in corso:

Per Ypf la cinese Sinopec nel ruolo di cavaliere bianco

Dimensioni di testo Aa Aa

La filiale argentina della compagnia petrolifera spagnola Repsol è stata nazionalizzata ieri con un decreto d’esproprio firmato e annunciato in televisione a reti unificate dalla “presidenta” Cristina Kirchner.
Poco dopo funzionari del governo argentino,hanno preso possesso della sede Yph Repsol ed espulso tutti i dirigenti spagnoli presenti.

Un colpo grosso per l’Argentina, ma circola già la voc eche nel ruolo di cavaliere bianco sarebbe già pronta la società cinese Sinopec. Nel paese asiatico é destinato piu’ di un quarto del petrolio estratto in Argentina.

Per il momeneto nessuna trattativa é in corso tra Pechino e Buenos Aires, sta di fatto che a Madrid la nazionalizzazione della filiale di Repsol non va proprio giu’. Il motivo é semplice :la succursale argentina rappresenta con una produzione di 472mila barili al giorno un terzo del fatturato di Repsol. Di qui le dichiarazioni bellicose con tanto di minaccia di rappresaglie sul paese sud americano.