ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lega Nord: ex tesoriere riconsegna diamanti e lingotti

Lettura in corso:

Lega Nord: ex tesoriere riconsegna diamanti e lingotti

Dimensioni di testo Aa Aa

Lingotti d’oro per un valore di 200mila euro e diamanti per 100mila euro. Francesco Belsito, ex tesoriere della Lega Nord, li ha fatti arrivare da una banca genovese alla sede milanese del partito, insieme ad un’Audi A6 di cui, secondo l’inchiesta, Renzo Bossi si sarebbe appropriato per un certo periodo.

Nessuna traccia di altri 300mila euro in diamanti, destinati secondo le carte della Guardia di finanza, a Rosi Mauro e al senatore Piergiorgio Stiffoni.

Gli inquirenti dovranno chiarire se il tesoro riconsegnato da Belsito, indagato per truffa ai danni dello Stato e riciclaggio, rientra nel capitolo dei rimborsi pubblici al Carroccio, sottratti anche per le spese personali della famiglia Bossi.

E continua il repulisti in casa Lega: ieri Davide Boni, indagato per corruzione, si è dimesso dalla carica di presidente del Consiglio regionale lombardo.