ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fine dell'assedio a Kabul. Uccisi i taleban autori degli attacchi

Lettura in corso:

Fine dell'assedio a Kabul. Uccisi i taleban autori degli attacchi

Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti uccisi o catturati i taleban autori degli attacchi a Kabul. L’annuncio delle autorità dopo un assedio di 18 ore

Al termine di un estenuante assedio, le forze militari afghane cantano finalmente vittoria. Dopo circa 18 ore di combattimenti, i taleban, autori degli attacchi coordinati di domenica contro Parlamento e quartiere delle ambasciate di Kabul sono stati tutti uccisi o catturati.

L’annuncio dal portavoce del Ministero degli Interni, che parla anche di 8 militari morti nel blitz finale e altri 10 rimasti feriti.

Degli assalitori che dal mezzogiorno di ieri si erano barricati in due edifici del quartiere diplomatico, secondo i primi bilanci delle stesse fonti, 32 sarebbero rimasti uccisi e uno catturato vivo.

In base ai confusi conteggi resi noti dalle autorità, almeno tre civili avrebbero inoltre perso la vita nel corso dei 6 attacchi di domenica a Kabul e in altre località.

Rivendicati dagli stessi taleban come inizio dell“offensiva di primavera”, oltre che Parlamento e diverse ambasciate occidentali, gli attentati avevano preso di mira anche caserme di polizia e basi delle forze Nato in Afghanistan.