ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aumenta il tasso di fluttuazione yuan-dollaro

Lettura in corso:

Aumenta il tasso di fluttuazione yuan-dollaro

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo giorno per la valuta cinese, lo yuan, sui mercati finanziari con un tasso fluttuante rispetto al dollaro dell’1% contro lo 0,50% finora concesso dalle autorità monetarie di Pechino e in vigore da maggio del 2007.

I timori sull’economia cinese hanno alimentato la volatilita’ dello yuan negli ultimi mesi: dall’inizio dell’anno e’ il calo dello 0,14% rispetto al dollaro.

Ma non basta, dice quest’analista, perché basta guardare ai principali mercati emergenti per capire che l’1% non é sufficiente: a mio parere la fluttuazione della valuta dovrebbe essere compresa tra il 3 e il 5%: tuttavia si tratta di un primo passo che va nella giusta direzione

Alla decisione di Pechino plaudono gli Stati Uniti. La Cina ha compiuto progressi nella riforma delle politiche valutarie,
afferma un rappresentante dell’amministrazione Obama avvertendo pero’ che gli Stati Uniti vogliono vedere di piu’.