ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Timoshenko, timori per lo stato di salute. A rischio partecipazione processo

Lettura in corso:

Timoshenko, timori per lo stato di salute. A rischio partecipazione processo

Dimensioni di testo Aa Aa

Preoccupa la salute di Yulia Timoshenko. L’ex Premier ucraino ha richiesto il parere di due medici tedeschi sull’idoneità delle strutture dell’ospedale pubblico di Kharkiv assegnatole dal Governo.

“Non possiamo fare un annuncio ufficiale. Prima dobbiamo informare le autorità ucraine e ricevere il permesso del paziente per parlare del suo stato di salute. Solo allora potremmo informare il pubblico”.

La figlia di Yulia Timoshenko scioglie il riserbo dei medici e ammette una certa preoccupazione per lo stato fisico della madre.

“I medici tedeschi hanno redatto la loro diagnosi. Dicono che ha dei problemi seri alla schiena, un’ernia, forse si tratta di più ernie. Le danno dolori tremendi. Non può camminare, per questo le sarà impossibile partecipare alle prossime udienze del processo”.

Nel Paese il sostegno nei confronti dell’eroina della Rivoluzione arancione non diminuisce. Nel giorno della Pasqua ortodossa centinaia di cittadini si sono riversati nelle strade adiacenti il carcere dove da circa 6 mesi è rinchiusa l’ex Primo Ministro, chiedendone la liberazione.

Condannata a sette anni di reclusione per abuso di potere, l’ex premier conta sul sostegno dei Paesi europei.

La nuova udienza del processo è prevista per il 19 Aprile. Yulia, però, potrebbe non parteciparvi.