ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In calo il pil cinese

Lettura in corso:

In calo il pil cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tasso di crescita dell’economia
cinese e’ stato dell’ 8,1% nel primo trimestre dell’anno, il piu’ basso dal 2009, secondo i dati diffusi dal governo di Pechino.
Secondo gli analisti, la crescita
del consumo interno non e’ sufficientemente elevata da compensare il calo delle esportazioni dovuto al rallentamento della domanda sui principali mercati delle imprese cinesi, l’
Europa e gli Usa.

Secondo il portavoce dell’istituto di statistica cinese il calo della crescita é dovuto essenzialmente alla situazione eocnomica internazionale in ribasso anche se la situazione interna ha avuto il suo peso grazie alle misure del governo. Secondo uno studio di un istituto congiunturale di Pechino l’ economia cinese sta subendo un ‘‘doppio colpo’‘, costituito dall’ indebolimento sia delle esportazioni che del settore immobiliare, che finora e’ stato uno dei principali fattori di crescita.