ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I militari tentano un golpe in Guinea Bissau

Lettura in corso:

I militari tentano un golpe in Guinea Bissau

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo tentativo di golpe in Guinea Bissau, a pochi giorni dal ballottaggio per le elezioni presidenziali.

Un gruppo di militari avrebbe attaccato la residenza del premier uscente Carlos Gomes Junior, candidato al secondo turno del 29 aprile. Il capo del governo uscente sarebbe riuscito a scappare e per ora nessuno sa dove si trovi.

I soldati avrebbero preso anche il controllo della sede della radio nazionale nella capitale Bissau. Secondo testimoni a Bissau non ci sarebbe più l’elettricità.

Ieri il leader dell’opposizione, l’ex presidente Kumba Yala, secondo concorrente al ballottaggio, aveva invitato a boicottare il voto.

Già nel dicembre scorso i militari avevano tentato di impadronirsi del potere, senza riuscirci.

La Guinea Bissau è considerato una tappa importante del traffico internazionale di stupefacenti dal Sudamerica all’Europa.