ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Algeria: il Maghreb rende l'ultimo omaggio a Ben Bella

Lettura in corso:

Algeria: il Maghreb rende l'ultimo omaggio a Ben Bella

Dimensioni di testo Aa Aa

Erano in migliaia ieri ad Algeri a dare l’ultimo saluto al Ahmed Ben Bella. Sotto una pioggia battente si sono tenuti i funerali del primo presidente dell’Algeria libera scomparso mercoledi’ a 95 anni dopo una luna malattia.

Il feretro, coperto con la bandiera algerina, e’ stato scortato dalle massime autorita’ del Maghreb verso il cimitero dove e’ stato sepolto nella sezione che accoglie le spoglie dei ‘‘Martiri’‘.

Con la morte di Ben Bella scompare il padre dell’Algeria moderna, il primo presidente dopo l’indipendenza dalla Francia nel ’62. Da tutti considerato uomo coraggioso e carismatico è stato anche in carcere per circa 24 anni. Pioniere della lotta anti imperialista, leader di un paese non allineato, Ben Bella si sentiva vicino a leader come Fidel Castro o l’egiziano Nasser. Nel 2007 era diventato presidente dei ‘Saggi’ dell’Unione Africana con il ruolo di prevenire e risolvere eventuali conflitti.