ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Rajoy aggiunge altri 10 miliardi di taglii


economia

Rajoy aggiunge altri 10 miliardi di taglii

Alle Cortes, il parlamento spagnolo, il primo ministro Mariano Rajoy promette lacrime e sangue con ulteriori tagli di circa 10 miliardi di euro che vanno cosi ad aggiungersi ai 27 miliardi di economie previste solo due settimane fa. Una misura spicca fra tutte quella che vieta i pagamenti in contanti superiori ai 2500 euro.Obiettivo della misura recuperare almeno otto miliardi di euro grazie al piano anti frodi.

La Spagna deve ridurre il deficit: il governo é consapevole della situazione economica del paese che é molto difficile, ma andremo avanti sulle misure di austerity che sono dure ma che hanno come obiettivo la ripresa e la creazione di nuovi posti di lavoro

E intanto arriva da Berlino l’appoggio del cancelliere al piano di Madrid.
‘‘Dallo scoppio della crisi la
Spagna ha realizzato una serie di riforme. Per questo ci dispiace che i mercati non onorino ancora adeguatamente questi sforzi’‘: dice un portavoce delministero delle Finanze tedesco, dando un segno dell’appoggio del governo di Angela Merkel all’esecutivo di Mariano Rajoy.

Prossimo Articolo

economia

Spagna: preoccupano le banche