ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa-Brasile: Rousseff critica politica monetaria americana

Lettura in corso:

Usa-Brasile: Rousseff critica politica monetaria americana

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente brasiliano Dilma Rousseff bacchetta Barack Obama sulla politica monetaria degli Stati Uniti.

L’incontro tra i due Capi di Stato alla Casa Bianca è stato l’occasione per la leader brasiliana di criticare la politica monetaria degli Stati Uniti e più in generale dei Paesi ricchi, politica che porta ad una svalutazione del denaro e mette a rischio la crescita dei Paesi emergenti come il Brasile ha detto.

Rousseff ha inoltre espresso profonda preoccupazione per le sanzioni contro l’Iran che rischiano d’incendiare le tensioni in Medio Oriente e far schizzare il prezzo del petrolio.

Ma l’autentico scontro tra due diverse visioni del mondo non ha impedito di siglare un importante memorandum sulla collaborazione nel settore dell’aviazione. Il Segretario di Stato Clinton e il ministro degli Esteri brasiliano Patriota hanno completato l’accordo “Open Skies” imbastito l’anno scorso e che punta a liberalizzare i servizi aerei per le compagnie di ambo i Paesi.