ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Annan visita i profughi siriani in Turchia

Lettura in corso:

Annan visita i profughi siriani in Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono oltre 24 mila i profughi siriani in Turchia ed è un numero che va crescendo. Molti, in fuga dalla guerra civile in atto nel Paese, si rifugiano anche in Libano, Giordania e Iraq.

Kofi Annan, inviato speciale congiunto per la crisi siriana delle Nazioni Unite e della Lega araba ha fatto tappa in Turchia, prima di dirigersi in Iran.

Accompagnato dal vicepremier di Ankara Besir Atalay, Annan si è diretto innanzitutto al campo di Hatay, in seguito andrà nella città di Kilis, dove lunedì alcuni colpi provenienti dal territorio siriano hanno causato dei feriti. Visita, infine, in un altro accampamento di rifugiati a Yayladagi.

Il portavoce di Annan, Ahmad Fawzi ha annunciato che l’ex-segretario generale delle Nazioni Unite invierà al Consiglio di Sicurezza una lettera sull’attuazione del piano di pace per la Siria.