ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sony taglia il 6% della propria forza lavoro

Lettura in corso:

Sony taglia il 6% della propria forza lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Sony taglia diecimila posti di lavoro. Entro la fine di quest’anno il gigante giapponese dell’elettronica ridurrà del 6% il proprio organico a livello globale. La decisione è stata presa dal neo amministratore delegato Kazuo Hirai che giovedì terrà una conferenza stampa per spiegare i dettagli della ristrutturazione. Al momento sembra che la metà dei tagli riguarderà il settore chimico e i televisori a cristalli liquidi di piccole e medie dimensioni. L’obiettivo principale è provare a ridurre le perdite dato che per il quarto anno consecutivo Sony ha concluso l’esercizio in rosso. L’azienda, così come Panasonic e Sharp, deve far fronte a una congiuntura economica sfavorevole, a uno yen troppo forte e a rivali, come Apple e Samsung electronics, che stanno conquistano importanti quote di mercato.