ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage di pasqua in Nigeria, kamikaze fa 38 vittime

Lettura in corso:

Strage di pasqua in Nigeria, kamikaze fa 38 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Strage di pasqua in Nigeria. Almeno 38 persone sono morte in un attentato nella città di Kaduna, nel nord del paese.

Un kamikaze a bordo di un’auto imbottita di esplosivo – riferisce la polizia – è stato fermato a un posto di blocco mentre si avvicinava a una chiesa. Ha quindi fatto retromarcia e si è diretto verso un altro edificio religioso, facendosi saltare in aria.

Le autorità puntano il dito contro la setta islamica Boko Haram, già responsabile degli attentati del natale scorso che causarono almeno 40 morti.

La Nigeria, il paese più popoloso dell’Africa, è divisa sostanzialmente in due tra il nord prevalentemente musulmano e il sud cristiano.

Boko Haram aveva minacciato di colpire la comunità cristiana durante la settimana santa e da un anno ha intensificato la sua azione terrorista. L’attentato più sanguinoso il 20 gennaio scorso, quando in una serie di attacchi coordinati morirono 186 persone.