ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: no a ritiro senza garanzie su disarmo oppositori

Lettura in corso:

Siria: no a ritiro senza garanzie su disarmo oppositori

Dimensioni di testo Aa Aa

Il regime siriano rifiuta di ritirare le proprie truppe entro martedì se non sarà certo che anche l’opposizione disarmi. Il ministero degli esteri di Damasco avverte che, prima di ottemperare al ritiro concordato con l’Onu, le autorità vogliono ricevere dal mediatore Kofi Annan ‘‘garanzie scritte’‘ sullo stop alle violenze anche da parte di quelli che il governo considera “gruppi terroristici’‘.

Annan replica ricordando al presidente Assad l’intesa che si era impegnato a rispettare e afferma che l’inaccettabile escalation di violenza in Siria viola le promesse fatte dal regime.

Attivisti dell’opposizione dichiarano intanto che l’esercito regolare continua a bombardare Homs e la provincia di Idlib, vicino al confine con la Turchia, provocando decine di vittime.

Combattenti dell’esercito libero siriano sarebbero circondati ad al Bashiriya, presso Idlib, e isolati dai rinforzi che l’opposizione vorrebbe inviare nella zona. L’offensiva nella regione dura da 10 giorni, anche con l’uso di elicotteri.