ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: protesta simbolica degli operai Arcelor alla Tour Eiffel

Lettura in corso:

Francia: protesta simbolica degli operai Arcelor alla Tour Eiffel

Dimensioni di testo Aa Aa

Una marcia di oltre 300 chilometri. Poi l’arrivo a un un monumento simbolo, la Tour Eiffel, realizzata con l’acciaio della Lorena, per dire no alla chiusura definitiva degli impianti dell’ArcelorMittal a Florange. E’ la protesta di una ventina di operai metallurgici, partiti a piedi il 28 marzo scorso dalla regione nel nord est della Francia

“Se il signor Mittal non ci vuole, che ci lasci andare. Ci sono degli investitori che vogliono le nostre competenze, il nostro know-how – dice un operaio -.Siamo alle porte d’Europa, non chiediamo che di lavorare”
“Questa marcia serve a dire che il sistema è folle – dice un altro -, che anche un’azienda che produce utili non è una garanzia per il proprio posto di lavoro”

I due altoforni di Florange sono stati chiusi tra il luglio e l’ottobre 2011, mettendo a rischio 550 dipendenti. L’azienda ha assicurato la ripresa degli impianti quando lo permetterà la congiuntura economica, ma i sindacati temono un arresto definitivo