ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: l'ex capo dell'intelligence Suleiman si candida alle presidenziali

Lettura in corso:

Egitto: l'ex capo dell'intelligence Suleiman si candida alle presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Omar Suleiman correrà per le presidenziali in Egitto, contrariamente a quanto dichiarato giovedi’. Ad annunciarlo l’agenzia di stampa ufficiale Mena che riporta un comunicato secondo il quale l’ex capo dell’intelligence e vice presidente nell’ultimo periodo dell’era Mubarak, risponde cosi’ al “volere” del popolo.

La decisione apre la strada a un confronto elettorale tra esercito e islamici.

Sostenuto da un migliaio di supporter
Khairat al-Shater, numero due del braccio politico dei Fratelli Musulmani, che controlla il Parlamento, ha depositato ufficialmente giovedi’ la sua candidatura.

Fino alla decisione di Shater, i sondaggi davano per favorito l’ex segretario generale della Lega Araba, Amr Moussa.

Non è ancora chiaro invece se all’appuntamento dei prossimi 23 e 24 maggio potrà presentarsi il salafita Hazem Abu Ismail. In migliaia sono scesi in piazza Tahrir al Cairo dopo che il governo ha messo in dubbio la sua candidatura, sostenendo che la madre aveva cittadinanza americana. Se fosse confermato, gli verrebbe sbarrata la strada.