ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un razzo esplode in Israele. Secondo la polizia sarebbe stato lanciato dal suolo egiziano

Lettura in corso:

Un razzo esplode in Israele. Secondo la polizia sarebbe stato lanciato dal suolo egiziano

Dimensioni di testo Aa Aa

Un razzo è esploso a Eliat, nel sud di Israele, senza provocare vittime nè danni. L’ordigno è caduto in una area non popolata, a circa 400 metri dalle case più vicine.
 
Secondo un responsabile della polizia sarebbe stato lanciato dal Sinai, in territorio egiziano. Nonostante la zona di frontiera sia relativamente calma dal 1979, data in cui Israele ed Egitto hanno firmato un accordo di pace, il deserto del Sinai si sarebbe gradualmente convertito in un rifugio per i militanti islamici, soprattutto dopo la caduta al Cairo del regime di Mubarak.
 
La zona tuttavia è stata teatro di conflitti. L’anno scorso un blitz dall’Egitto causò la morte di otto israeliani. L’intervento delle guardie di frontiera per respingere l’attacco portò all’uccisione di cinque soldati egiziani.