ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hebron, sgomberati a sorpresa i coloni israeliani

Lettura in corso:

Hebron, sgomberati a sorpresa i coloni israeliani

Dimensioni di testo Aa Aa

Con una operazione a sorpresa, unitâ di elite della polizia israeliana hanno evacuato alcune decine di coloni ebrei da un edificio palestinese di Hebron, in Cisgiordania, in cui erano penetrati alcuni giorni fa.

Ieri i coloni avevano ignorato un ultimatum lanciato nei loro confronti dall’esercito affinché evacuassero spontaneamente l’edificio, che si trova a breve distanza dalla Tomba dei Patriarchi, luogo spesso teatro di frizioni fra ebrei e musulmani.

La scorsa notte il ministro della difesa Ehud Barak aveva fatto il punto della situazione creatasi a Hebron con il premier Netanyahu. Stamane Barak, ignorando le critiche, ha ordinato alle forze dell’ordine di intervenire.

Il premier Netanyahu, infine, ha avviato una iniziativa per legalizzare tre colonie illegali in Cisgiordania, chiedendo al consigliere legale del governo di agire per evitare la demolizione degli insediamenti, ordinata dalla Corte suprema.

La questione delle colonie israeliane illegali nei territori palestinesi continua ad allontanare una soluzione politica per il conflitto in Medio Oriente.