ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria, la piazza chiede le dimissioni del Presidente Schmitt

Lettura in corso:

Ungheria, la piazza chiede le dimissioni del Presidente Schmitt

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ungheria torna in Piazza. Nella giornata di sabato 31 Marzo migliaia di persone si sono riversate nelle strade di Budapest per chiedere le dimissioni del Presidente della Repubblica, Pal Schmitt, accusato di plagio della propria tesi di dottorato.

Le proteste sono nate a seguito di un’intervista rilasciata dal Capo dello Stato alla televisione nazionale. Schmitt ha ammesso le proprie colpe, ma si è detto contrario alle dimissioni.

Il caso Schmitt rischia ora di travolgere l’esecutivo di Viktor Orban. L’opposizione ha deciso di portare il caso in Parlamento, dove sono necessari i 2/3 dei voti per approvare l’impeachment.

L’esecutivo non si espone. Orban è impegnato a convicere Ue e Fmi della stabilità politica per ottenere aiuti finanziari.