ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Istanbul vertice dei "Paesi Amici della Siria"

Lettura in corso:

A Istanbul vertice dei "Paesi Amici della Siria"

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ cominciata a Istanbul la seconda conferenza dei Paesi ‘‘Amici della Siria’‘. Il summit vede impegnate oltre 70 nazioni, riunite per discutere come aiutare l’opposizione al regime e porre fine alla sanguinosa repressione.

Da segnalare l’assenza di Cina e Russia attorno al tavolo dei colloqui. I due paesi di fatto appoggiano il presidente Al Assad.

Tra i temi in agenda la crisi umanitaria nel Paese e il cessate il fuoco immediato.

“La comunità internazionale che rappresenta il tramite dei valori umani, dice il Minisitro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu, dovrebbe dare questo messaggio: noi siamo con il popolo siriano. Questo è davvero molto importante”.

Dall’inizio della repressione poco più di un’anno fa si contano ormai circa 9000 morti.

Senza contare le migliaia di profughi in fuga verso la Turchia.